Spazi fisici

e virtuali


Space Grafik

"Putzteufel"
La chiesa - dimora di Dio - è un luogo costruito per entrare in contatto con una fidura creata dalla mente umana. L'architettura imponente veicola la presenza eterea della potenza divina e ci mette automaticamente in una posizione subordinata e succube. Ma una semplice azione disturba questa relazione e separa lo spazio fisico della chiesa della virtualità di Dio: la pulizia. Pulire è un'azione solamente necessaria in un mondo fisico, die materia e polvere.


Putzteufel Foto 1

Putzteufel Foto 2

Putzteufel Foto 3

Putzteufel Foto 4

Putzteufel Foto 5

Putzteufel Foto 6

Putzteufel Foto 7

Putzteufel Foto 8



Album di fotografie
I turisti hanno visitato il monastero. Fisicamente o solo virtualmente verso l'obiettivo della macchina fotografica? Scattano immagini che affermano "io sono stato in questo luogo", e scattano altrettante foto per ricostruire virtualmente il luogo, una volta tornati a casa. Ma riguardando le immagine lo spazio fisico è ormai cambiato - come l'hanno visto loro esiste solo virtualmente nella memoria.


Album di fotografie Foto 1

Album di fotografie Foto 2

Album di fotografie Foto 3



Città dei morti
Un altro luogo di collegamento con chi è apparentemente inesistente è il cimitero, specialmente il "Cemitério dos Prazeres" a Lisbona, in Portogallo.
Fa l'impressione di una città con strade e nomi della strada, case grande e piccole, parchi e banchi, parti ricche e povere. Anzi ci sono bidoni delle immondizie di fronte alle case. Ma uno sguardo attraverso il vetro d'una porta, mostra le bare impolverate. La prima apparenza ha ingannato - le case appartengono a persone morte, fisicamente sparite. È un luogo die commemorazione e conneczione ad un altro mondo virtuale.


Città dei morti Foto 1

Città dei morti Foto 2

Città dei morti Foto 3

Città dei morti Foto 4

Città dei morti Foto 5

Città dei morti Foto 6

Città dei morti Foto 7



Illusione ottica
Non importante di che prospettiva, vedi sempre una immensa cupola ornata di marmo. Ma fisicamente è solo una pittura murale bidimensionale. L'occhio è facilmente abbagliabile. Tuttavia non è solo artificiale ma anche un'arte elevata di poter trasferire qualcuno in un altro mondo virtuale con quei mezzi semplici.


Illusion Foto 1

Illusion Foto 2